Home / News / Accordo sindacale trasferte MCM

Accordo sindacale trasferte MCM

15/06/2019

FORMALIZZATO L’ ACCORDO SINDACALE TRA MCM E RAPPRESENTANZE SINDACALI RELATIVO ALLE TRASFERTE

Siglato un nuovo accordo sindacale tra MCM S.p.A. e RSU aziendale in tema di determinazione delle indennità di trasferta, con decorrenza 01/06/2019.

L’accordo è coerente con l’obiettivo dell’azienda di cogliere le opportunità che il mercato offre, e offrirà in futuro, in termini di sviluppo dei servizi di assistenza tecnica e la riconosciuta centralità delle proprie risorse umane come l’elemento chiave di successo, già sancita nei precedenti accordi. Le opportunità sono conseguenza dell’aumento del parco macchine installato, della possibilità di operare a livello di mercato globale, delle accresciute esigenze dei clienti in termini di mantenimento della piena efficienza dei propri impianti, opportunità che l’azienda intende cogliere attraverso servizi di assistenza tecnica ancora più evoluti e completi.

Il punto fondamentale dell’accordo, oltre alla rivalutazione delle indennità per diverse destinazioni, è rappresentato da ulteriori riconoscimenti economici, di assoluta rilevanza, per i dipendenti che svolgano la loro attività prevalentemente in trasferta (fuori sede).